Grass-City: spazi sociali e mondo urbano

Pubblicato: novembre 19, 2013 in My Better City, Zona 區
Tag:, , , , , , ,

spazi sociali e mondo urbano

Interviene: Huang Sunquan
Dialogano: Wang Jiahao, Mai Dian, Li Juchuan

21-11-2013 presso il Laboratorio Autonomo Giovanile “La nostra Casa”, Wuhan (Cina)

Dagli anni ’90 a Taiwan sono emersi principalmente tre movimenti urbani: con le “lumache senza guscio”, centomila persone hanno dormito in Zhongxiao Road; nel quattordicesimo e quindicesimo parco ci sono state le proteste contro i progetti di riqualificazione del governo municipale; vi e’ stato poi il progetto del movimento artistico di Baozangyan. Tre casi che separatamente rappresentano tre distinti singificati urbani: il consumo collettivo, l’opposizione ai progetti di gentrificazione, la resistenza verso il neoliberismo. Contemporaneamente la Black Hand Nakasi-Workers’ Band, il Tent Theatre e altri movimenti musicali giovanili si muovevano sulla stessa onda nel campo culturale. L’esperienza di Taiwan e’ collegata con quella dei movimenti globali contro il neoliberismo, va nella direzione e pratica dell’opposizione alla globalizzazione.

Interviene: Huang Sunquan
Dialogano: Wang Jiahao, Mai Dian, Li Juchuan
21-11-2013 presso il Laboratorio Autonomo Giovanile “La nostra Casa”, Wuhan (Cina)

Huang Sunquan: Professore presso la National Kaohsiung Normal University (Taiwan), curatore della rivista Pots Weekly

Wang Jiahao: critico di architettura e arte, architetto sperimentale  

Mai Dian: Laboratorio Autonomo Giovanile “La nostra Casa”, Wuhan

Li Juchuan: Architetto e artista

http://www.douban.com/group/topic/46002209/

http://www.douban.com/group/253743/?ref=sidebar

Annunci

I commenti sono chiusi.